Ambulatori, Endoscopia digestiva

Endoscopia digestiva

(c/o Clinica San Marco di Latina Viale XXI Aprile 1 – LATINA)

Dr. Nicola SINNONA – Chirurgo-Endoscopista
Dr. Alberto PACCHIAROTTI – Anatomo-Patologo
Dr. Francesco ANGELINI – Oncologo
Sig.ra Annamaria FIASCHETTI – Infermiera Professionale
Sig.ra Pina PAPARCONE – Segreteria LILT

Progetto di prevenzione del carcinoma colo-rettale sui familiari di I e II grado.

Il carcinoma del colon-retto (CCR) rappresenta la seconda causa di morte per tumore. Nel nostro Paese, l’incidenza varia nelle diverse regioni da 30 a 50 nuovi casi/anno ogni 100.000 abitanti; i pazienti deceduti per questa neoplasia sono circa 18.000/anno; le proiezioni future ipotizzano un progressivo aumento. Esistono chiare evidenze che la riduzione della mortalità per CCR può essere ottenuta attraverso l’identificazione e il trattamento della neoplasia in stadio precoce e soprattutto con l’asportazione dei polipi adenomatosi, considerati lesioni pre-cancerose. Infatti la massima parte dei CCR sono il risultato della trasformazione di un polipo adenomatoso attraverso la sequenza adenoma – carcinoma.
Studi multicentrici controllati permettono di affermare che l’asportazione di tutti gli adenomi riduce l’incidenza attesa di CCR dell’80-90% con una riduzione significativa della sopravvivenza e della mortalità.
Una categoria ad alto rischio è costituita dai familiari di I e II grado di pt già affetti da carcinoma colo-rettale e tra loro l’incidenza attesa è di circa il 20%.
La Lega Tumori di Latina pertanto dal 2000 ha promosso uno studio di prevenzione su questa categoria di persone attraverso l’esecuzione di una pan-colonscopia. E’ necessaria una attestazione di parentela (a cura del medico-curante) e sottoscrizione del consenso informato.

Gli esami endoscopici vengono effettuati c/o il Servizio di Endoscopia Digestiva della Clinica San Marco di Latina, previa prenotazione c/o la Segreteria della Lega Tumori di Latina (Osp. S. Maria Goretti – padiglione G.Porfiri I piano – tel.0773 6553622)

Leave a Reply

Theme by Anders Norén